mercoledì 17 dicembre 2008

TORTINO PATATE, CIPOLLA E ZUCCA DI PUCCIONE

Puccione è l'amore della mia vita, lo sapete. Di recente mi ha sedotto con un succulento tortino con patate, cipolle e zucca. Al solito le foto del capolavoro sono rimaste a far ragnatele in una bozza, perché mio marito è estremamente impegnato, in ufficio come a casa.
Per cui ho deciso di pubblicarne una, con la speranza che Puccione vi posti presto la ricetta.
Ovviamente sarà mia cura sollecitarlo con garbo e assisterlo nell'impresa.
A presto!


Articoli correlati per categorie



3 miao:

  • Neve
     

    Puccina, le tue faccine di commento mi fanno sbellicare! Soprattutto quella di te che picchi Puccione con lo Zanichelli!
    :DDD

  • Puccina
     

    Grazie, Neve! Sono contenta che apprezzi. Puccione un po' meno :)...
    Deformazione professionale: mentre scrive vado a curarlo e gli correggo l'ortografia...
    Un bacione

  • Puccione
     

    Ok, ok, alla fine pubblico la ricetta per fare contenta la mia bella, anche se non sono stato soddisfatto del risultato (troppo sale e troppa cipolla).

    Ho cotto 5 patate al vapore, le ho spelate e le ho frullate con 3 cipolle (per i non amanti della cipolla ne consiglio due).
    Ho fatto andare in padella con olio, soffritto ecc. un po' di zucca (una confezione da supermercato...). Le proporzioni tra zucca e patate sono a piacere, l'importante è non eccedere con la cipolla!!

    Quando la zucca è diventata molle l'ho mischiata con il frullato di patate e cipolle ed ho aggiunto pan grattato. Ho messo il tutto dentro un cesto di pasta sfoglia in una teglia, ho sparso sopra del pan grattato ed ho infornato.

    Tempo di cottura ad occhio.