giovedì 28 agosto 2008

ASSORBENTI ECOLOGICI? MOONCUP!

Dopo aver trattato dei pannolini, passiamo ora agli assorbenti.
Le ecodonne cercano in genere di non pensare ai danni procurati all'ambiente dalla produzione e dallo smaltimento degli assorbenti da loro consumati, ma questo è purtroppo un problema gravissimo, in quanto, come già detto a proposito dei pannolini, il gel assorbente contenuto in questi prodotti impiega 500 anni a decomporsi, e le nostre discariche si riempiono di assorbenti usa e getta. Per non parlare dell'energia e delle risorse utilizzate per produrli, dell'inquinamento sempre legato alla produzione, e delle sostanze chimiche che entrano in contatto con il nostro corpo provocando allergie e irritazioni. Questi problemi riguardano soprattutto gli assorbenti usa e getta industriali, compresi quelli interni, anche se questi ultimi in misura minore dato che si decompongono più velocemente.

Le alternative sono:
  • ASSORBENTI LAVABILI: stesso discorso dei pannolini, ce ne sono un po' di tutti materiali, dalla canapa al sintetico, con e senza inserti, con le ali, giorno e notte. Molti chiudono le ali con dei bottoncini che si usano per piegarli a forma di bustine colorate. In vendita ci sono delle borsine a due tasche impermeabili: una per quello pulito e una per quello sporco, se ci si deve cambiare fuori casa. Sul sito dove vendono i pannolini lavabili che vi ho già indicato ci sono anche assorbenti lavabili di tutti i tipi, ma anche innumerevoli siti italiani se ne occupano.
  • ASSORBENTI BIODEGRADABILI: l'azienda WIP vende salvaslip biodegradabili al 100% e assorbenti con biodegradabilità superiore al 95%. Io li ho trovati scomodi, con scarsa assorbenza rispetto ai tradizionali, con la tendenza ad accartocciarsi. Però io trovo gli assorbenti esterni scomodi in generale, quindi non faccio testo;
  • COPPETTA MESTRUALE: personalmente sono una sostenitrice di questo rivoluzionario prodotto: è una coppetta di silicone da inserire internamente, ha una grande tenuta, dura ben 10 anni e costa solo una trentina di euro comprese le spese di spedizione. La consiglio alle donne che hanno confidenza con il proprio corpo e che usano assorbenti interni senza problemi. E' facile da usare ed è comodissima: si piega, si inserisce, con la stessa frequenza degli assorbenti la si svuota nel WC, la si sciacqua e la si rimette. Tra un ciclo e l'altro la si fa bollire 5 minuti per disinfettarla. L'unico problema può essere svuotarla fuori di casa, in tal caso si può usare una bottiglietta d'acqua per sciacquarla o la si asciuga con una salviettina. Non preoccupatevi, è igienica e decisamente migliore per la salute, in quanto non dà allergie, non irrita, non lascia fili. Si chiama Mooncup e si può acquistare in rete in Italia sul sito della Bottega della Luna o direttamente dai produttori in Inghilterra, e in tal caso costa meno e inquina per un solo trasporto. Provatela, vi sentirete liberate!


Articoli correlati per categorie



13 miao:

  • citroglicerina
     

    è vero , sono una grande idea gli assorbenti ecologici, ma chi li metterà in commercio in maniera generale in italia, è sempre prodotto per chi si interessa di questo mondo...noi intanto ci dobbiamo sorbire quelle orribili pubblicità in tv...

    showfarm.com

  • Puccina
     

    In effetti per ora credo anch'io che sarà difficile trovare questi prodotti al gs, però se prendi una volta la mooncup in rete poi per dieci anni sei a posto...
    So che alcune farmacie la vendono e che alcuni comuni la offrono alle donne per ridurre il problema dei rifiuti. Anche per i pannolini lavabili qualcosa si muove...
    Certo rimangono prodotti di nicchia... ma le persone che "si interessano di questo mondo" sono sempre di più e chissà mai nei prossimi anni. Solo pochi anni fa al supermercato non trovavi neanche il tofu!

  • fresca
     

    ciao, è la prima volta che capito sul tuo blog a causa dei biscotti al cocco! questa cosa della coppetta per il ciclo non l'avevo mai sentita. Credo che sia una buona idea,a presto e grazie per il suggerimento! a presto :D

  • Puccina
     

    Benvenuta, Fresca!
    Te la consiglio proprio, la mooncup. Io ormai uso solo quella e mi trovo benissimo.
    Io certo lavoro a scuola e quindi faccio orari che mi permettono di svuotarla tranquillamente a casa...
    Comunque tiene a lungo e la consiglio anche a chi è fuori casa.
    Se fai i biscotti al cocco, fammi sapere se ti sono piaciuti. Aspetto notizie! :D

  • Vale
     

    Io ho preso gli assorbenti lavabili (una base fissa e delle "linguette" da cambiare), e dopo avermi fatto un bel po' di obiezioni, mia madre ha finito per confezionarmi "linguette" di ricambio in più (è sarta).
    Ma sono così imbranata che ancora devo fornirmi di assorbenti usa e getta per le emergenze...
    Sigh.

  • Puccina
     

    Vale, hai tutta la mia comprensione, non a caso uso la mooncup... a dire il vero io mi incasino anche con gli esterni usa e getta, figurati...

  • Anonimo
     

    prima volta che capito qui, e ci sono un sacco di cose interessanti da leggere.... anche io proprietaria di una mooncup da un apio di mesi, e mi chiedo come ho fatto a vivere senza, io che ho sempre usato glia ssorbenti esterni odiandoli e mai quelli interni perchè non mi sembrava igienico...

  • Puccina
     

    Benvenuta.... ? Ma come ti chiami? Se non hai un account di blogger, per lasciare i commenti con un nome devi cliccare sotto su Nome/Url... puoi ovviamente usare uno pseudonimo...

    Per la mooncup, anch'io non riesco più a farne senza! Non so come farò dopo il parto, accidenti... che scocciatura gli assorbenti esterni!

  • Sabrina
     

    Ciao,mi chiamo Sabrina ed anche io sono capitata nel tuo blog per "sbaglio" in quanto cercavo informazioni sui prodotti caseari che non contengano caglio animale. Ho spulciato un po' di cose qui e lì ed hai veramente un blog interessantissimo e che continuerò a seguire con piacere. In merito agli assorbenti vorrei anche ricordare, per chi li usa (io sto appunto disperatamente cercando alternative), che i Tampax sono prodotti da azienda che fa sperimentazione sugli animali e quindi fomenta la sperimentazione/vivisezione...quindi...motivo in più per cambiare! L'idea della coppetta mi è assolutamente nuova ma mi informerò sicuramente in merito! Maaaoooo (siamo tanti anche noi...l'umana e 9 pelosi miciosi...)

  • Puccina
     

    Sabrina, benvenuta!
    La coppetta è davvero comodissima. Io la uso da sola di giorno e con l'aggiunta di un assorbente lavabile per sicurezza di notte.
    Provala!
    Anche il prezzo è davvero contenuto (sui 30 euro, mi sembra).
    Miao a tutti voi e a presto...

  • Puccina
     

    Ciao... anonima :-)
    non conosco la catena ecocorner... io li ho presi ai Germogli di Lodi.
    comunque mi sono trovata meglio con moncoop e lavabili.
    a presto

  • micaelacalabresi
     

    ciao ragazze,

    ciao Puccina (concordo...veramente interssante il tuo blog, mi ci sono persa per un po')

    vi scrivo perchè c'è una nuova linea di prodotti ecologici in commercio. Si chiama Organyc e comprende assorbenti interni, esterni, detergenti ecc, tutti in cotone biologico e biodegradabile.

    Li sto usando da un po' di mesi e mi trovo benissimo (quelli interni assorbono bene e non contengono sostanze "dubbie").

    La mooncup proprio non riesco a "farla mia"...

    Buon pomeriggio ragazze.
    A presto,
    m.

  • Puccina
     

    Grazie, micaela! interessanti soprattutto gli interni... io gli esterni proprio non li sopporto ;-)