venerdì 10 settembre 2010

BUON COMPLEANNO, PUCCINO! e miscellanea di novità (pediatra, gravidanza, ecc.)



Ciao a tutti! Sarò breve e concisa, come vi ho abituato negli ultimi mesi.



Il 12 settembre il puccino compie un anno! Il tempo è volato e mi sembra ieri che vi annunciavo la sua nascita sul blog...
Comincia a camminare da solo e ogni cosa nuova che impara a fare (aprire il rubinetto, spazzolare Pucci, mettere un tappo, dare i bacini, indicare col dito) è un'emozione grandissima.
Il piedino è stato ben curato al Buzzi ed è ora funzionalmente perfetto. Il puccino indossa ancora l'orrido tutore 12 ore al giorno e lo dovrà portare di notte fino ai 4 anni. Per fortuna sembra tollerarlo bene e sappiamo che è necessario per evitare recidive e di conseguenza terapie e operazioni. Ringrazio il Cielo di aver trovato presto il Buzzi e il dottor Monforte. Sul forum Piede torto possibili terapie leggo tutti i giorni delle terribili esperienze vissute in altri ospedali dove non si applica il metodo Ponseti (5-6 mesi di gessi, operazioni invasive, recidive, nuove operazioni e così via fino ai 12 anni, senza risolvere mai completamente il problema) e so che il puccino avrebbe subito qualcosa di simile, se fosse rimasto in cura al Pini.
Per ora i piedi sono pressoché identici, anche se probabilmente quando sarà più grande avrà un polpaccio un po' più piccolo e si vedrà qualche differenza nella caviglia e nella lunghezza del piede. Comunque il problema sarà solo "estetico" e non ci saranno altre conseguenze, e questo è l'importante.

Un'altra buona notizia: non ci speravo più, ormai, e invece abbiamo trovato proprio la pediatra giusta.
Ecco in breve quello che è successo: di fianco a casa apre lo studio una nuova pediatra di base e un'amica me la consiglia; io non nutro grandi speranze, ma penso che è proprio di fianco a casa e almeno non mi faccio più diversi chilometri per farmi trattare da deficiente o peggio da infanticida, così faccio il cambio all'ASL; porto il cicciobotolo alla prima visita e... va tutto bene!!!
Ancora non ci credo. La dottoressa è omeopata, naturopata, specializzata in nutrizione biologica (che non so cosa significa ma mi suona bene), e per lei il puccino sta una meraviglia, ha un'alimentazione adeguata e non rischia carenze. Incredibile ma vero, MI HA ASCOLTATA. Ha voluto sapere cosa mangiava, ha letto i menù e non ha trovato nulla da eccepire. E al contrario dei colleghi, NON GLI HA PRESCRITTO NULLA DI NULLA! Niente esami del sangue, gocce, pomate o creme!
Ovviamente sono al settimo cielo.

A badare al cicciotiranno non ho avuto molto tempo per pensare al puccinimini in arrivo. Comunque dalla morfologica sappiamo per certo che è un altro maschietto e sembrerebbe avere i piedini a posto. La data presunta del parto è il 20 dicembre, ma non abbiamo ancora fissato l'appuntamento per il cesareo. La dottoressa mi ha detto che se voglio si può tentare il parto naturale, ma deve filare tutto perfettamente liscio, altrimenti è un nuovo cesareo. Ci ho pensato per un po', ma sono rimasta così traumatizzata dall'eterno travaglio del puccino (più di 16 dolorosissime ore, prima del "taglio" d'emergenza) che al solo pensiero di rivivere anche un briciolo della passata esperienza mi sono venuti gli incubi, crisi di pianto e stavo per cadere in depressione, per cui ho deciso per un nuovo cesareo. Oltretutto le probabilità che non si ricorresse in ogni caso all'operazione, a distanza così ravvicinata, erano basse. Immagino che molte tra voi non condivideranno la mia scelta, ma in depressione post-parto arrecherei certo più danni alla salute dei puccini, quindi non provate a farmi cambiare idea, perché tanto sono irremovibile!
Photobucket
Cambiando argomento, vi do un'altra buona notizia. Come sapete io sono una delle tante precarie della scuola e avrete visto che quest'anno per noi la situazione è più tragica del solito. Ebbene, io invece ho ottenuto una cattedra completa fino al 31 agosto!!!
kitty-21-52.gif Miracolo!!! Chi lavora nella scuola capisce bene che fortuna ho avuto.
Sono già in maternità, dato che accusavo appunto qualche problemino per la distanza ravvicinata con la gravidanza precedente, conclusasi per di più col cesareo. Niente più biciclettate e arrampicate sugli alberi, insomma. Soprattutto i primi mesi ero stanchissima e in preda a fitte e contrazioni. Ora sto un po' meglio, ma mi devo riguardare. Il problema è che col cicciotiranno è difficile riposarsi, poi stiamo facendo le grandi manovre in casa per far spazio al nuovo membro della famiglia e ci apprestiamo anche a rifare il bagno. Capirete che sono più attiva che mai e ho pochissimo tempo per me.

Ora vi lascio perché il puccino mi reclama e l'ho trascurato anche troppo.

A presto (spero).


Articoli correlati per categorie



15 miao:

  • Luisa
     

    :D ma è ancora più bello di come lo ricordassi, il tuo Puccino maggiore! :-)
    Dagli un bacione da parte della zia Lu :D e tanti auguri!

    Ottima scelta, il secondo cesareo, se ti senti ancora fragile.. hai il mio pieno appoggio e solidarietà!

    E che belle novità ci hai comunicato: dalla soluzione quasi totale del problema del piedino del cucciolo, dalla supplenza annuale, alla pediatra.. insomma, tutto liscio! Felice per voi!
    Baci
    Luisa

  • luby
     

    ma quante meravigliose notizie!
    tutte insieme mi hanno stordita!
    auguri puccinoooooooooo!!!!

    forza e coraggio allora,bisogna un pò rimboccarsi le maniche!

  • Azabel
     

    Ma patato, quantè diventato grande!!!
    Sono felice di sentirti così serena, per la pediatra, la zampina e tutto il resto... un bacione a tutta la famiglia :)))

  • Gunther
     

    vedo le cose vanno benissimo mi fa piacere milla auguri

  • Carlotta
     

    Tantissimi auguri per questo emozionante traguardo!!! Un abbraccio a Puccino ( e alla sua mamma)

  • lella
     

    Ciao tesorone
    che bello risentirti!!
    Leggo con piacere alcune novità:sono felice di sapere che va molto meglio con il piedino ed ancora più felice nel sapere che sei di nuovo in dolce attesa(francamente non lo sapevo,forse mi era sfuggito).
    Il fatto poi che tu sia riuscita ad avere l'incarico è certamente una ciliegina sulla torta in questo momento tanto triste per noi.
    Nella nostra scuola abbiamo perso 3 posti ed io sto ricominciando una prima con 3 ins.su 2, come al vecchio modulo.Un macello praticamente!
    Un grosso augurio al piccolo per il suo primo compleanno(come passa in fretta il tempo) ed a te per un buon proseguimento di maternità.
    Spero di sentirti presto
    un abbraccio
    Lella

  • vanda
     

    Un anno? mi sembra ieri che hai comunicato la nascita.
    Comunque buon compleanno puccino carino sull'aereo.
    ciao Vanda

  • Sibia
     

    auguri!!!!!!!!!!!!
    Sono contenta per come si stanno evolvendo le cose.. che bello!!
    Per il cesareo.. sarà che sono ancora troppo fresca di parto e di travaglio super lunghissimo.. appoggio!!! :D

  • stria
     

    Finalmente abbiamo vostre notizie! Sono contenta; il bimbo è bellissimo, tutto il resto vedrai che andrà bene. Un bacione a tutti. Non sparire più così a lungo, ci metti ansia...

  • maria luisa ♥
     

    Ho letto la tua storia con tanto interesse, mi dispiace molto per tutto quello che hai dovuto affrontare, però vedo che ora è tutto risolto, il puccino è bellissimo, come lo sarà sicuramente il fratellino, ti faccio tanti tanti auguri a te e alla tua bellissima famiglia, Malù!

  • Anonimo
     

    Bentornata Puccina, è un piacere leggerti entusiasta e felice per tutte queste belle novità. Non c'è altro da aggiungere a quello che hai scritto e detto, che il lupo sia con te in tutte queste belle novità, auguri al Puccino.. E a risentirti presto con altre novità e belle fotine!!!

    Augurissimi per tutto tutto tutto :D

    Mimì Vb

  • Neofrieda79
     

    Augurissimi! ma chi si permette di farti pressioni?!? Devi scegliere ciò che ti fa stare tranquilla, scherzi..Un abbraccione Anna&Ipa

  • Puccina
     

    Luisa: mi fa piacere risentirti! Grazie del tuo appoggio, zietta ;)

    Luby: devo sforzarmi di essere più costante e centellinare le novità, ma faccio un po' fatica a stare dietro anche al blog... in questo periodo mi devo occupare in più della demolizione e ristrutturazione del bagno, lottando contro muratori disonesti che cercano di fregarmi rifilandomi piastrelle scadenti... ma preferisco non annoiarvi con questi particolari...

    Azabel: serena? diciamo pure incosciente ;)
    a parte gli scherzi, mi sento una delle persone più fortunate del mondo! speriamo che duri...

    Gunther: grazie :)

    Carlotta: :D sì, siamo ogni giorno più emozionati... adesso si alza senza attaccarsi e attraversa tutta la stanza!!!

    Lella: avevo dato l'annuncio in un breve post prima delle vacanze e poi più niente... forse è per questo che non ti sei accorta. Tu che conosci la situazione tragica della scuola capisci bene che la mia nomina è stata davvero miracolosa!

    Vanda: mamma mia, anche a me sembra volato, il tempo...

    Sibia: grazie, tu che sei ancora convalescente mi puoi capire ;)
    non ci tengo proprio a ripetere l'esperienza...

    Stria: hai ragione, sono sparita troppo a lungo, ma sono così piena di cose da fare e il puccino reclama continuamente attenzioni! in più mi si era rotto il computer e riuscivo solo a rispondere ai commenti col cellulare (vedi i commenti al post precedente). Ma cercherò di farmi viva, ogni tanto :)

    Malù: grazie degli auguri :)

    Mimì: magari posto anche qualche filmato!

    Anna e Ipazia: che bello! E io che pensavo mi sareste saltate tutte addosso :)))
    no, davvero, diverse persone hanno cercato di convincermi a fare un tentativo, ma al solo pensiero mi viene l'angoscia! Sono rimasta traumatizzata dall'esperienza...
    chi lo sa, magari fra qualche anno, col terzo (?), sarà diverso...

  • Vera
     

    Quante belle notizie, sono contenta per voi!! ^_^

  • Puccina
     

    Vera, un bacione. :)